Salerno: Un mare di Solidarietà

AIL e Associazione Marina unite nel ricordo di Mimmo Avagliano. A bordo i bambini affetti da malattie onco-ematologiche

Undicesima edizione, sabato, della manifestazione ‘Un Mare di Solidarietà’. Il presidente dell’Associazione Marina di Salerno, Massimo D’Alessio, scrive ai soci spiegando l’importanza della partecipazione: “Sabato 15 settembre – afferma – la nostra A.S.D. ‘Marina’ sarà protagonista insieme con l’AIL Associazione Italiana contro le Leucemie – Linfomi e Mielomi – Sezione Marco Tulimeri – della 11° edizione di ‘Un Mare di Soliedarietà’. La manifestazione nasce in ricordo di Mimmo Avagliano, promotore di molte attività per il sociale, tra le quali assume particolare rilievo il primo corso di navigazione per non vedenti e l’organizzazione di 10 edizioni di ‘Un mare di solidarietà’, veleggiata a favore di bambini affetti da malattie onco-ematologiche. Questo evento, inoltre, ha fatto sì che la città di Salerno si distinguesse in quattro occasioni (2011, 2013, 2015, 2017) per lo spirito solidale e di ospitalità come porto d’approdo tra le città del Mar Tirreno pronte ad accogliere i bambini e lo staff del progetto nazionale AIL ‘Sognando Itaca’ promosso dal Professore Franco Mandelli. ‘Un Mare di Solidarietà’ vuole offrire una giornata di sole e di mare a questi nostri amici, sicuramente meno fortunati di noi ed un ulteriore metodo per la riabilitazione fisica ed emotiva di persone affette da patologie con l’ausilio di uno sport educativo per il lavoro di squadra e per lo sviluppo dello spirito di gruppo. Per questo motivo l’Associazione ‘Marina’ è stata scelta come punto di imbarco per tutti quegli amici che desiderano partecipare alla veleggiata dalle ore 15,30. Mi rivolgo a tutti i soci dell’Associazione ‘Marina’, anche agli armatori di imbarcazioni a motore invitandoli ad una sentita partecipazione: questi momenti fanno grande la nostra Associazione. Da sempre l’Associazione Marina, è stata orgogliosamente protagonista di iniziative sociali particolarmente toccanti, contribuendo a regalare un sorriso a tutti i nostri amici che affettuosamente portiamo nel cuore. Ogni partecipazione dimostrerà quanto grande è il nostro affetto ed il nostro impegno”.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest