Napoli, Guardia di Finanza sequestra fabbrica abusiva e 1 milione e mezzo di borse false

Materiale ritrovato in una vecchia portineria abbandonata

Intervento della Guardia di Finanza contro  merce contraffatta.  Gli uomini delle Fiamme Gialle  ha scoperto a Napoli, via Bologna, zona Ferrovia, una fabbrica abusiva dove si realizzava merce contraffatta con i marchi di note griffe come Louis Vuitton, Gucci e Fendi: i finanzieri hanno sequestrato Un milione 500 mila  pezzi falsificati. Il materiale è stato trovato in un deposito, ricavato in una vecchia portineria abbandonata. All’interno c’era, al lavoro, un immigrato che stava realizzando capi contraffatti di noti marchi della moda.

Trovati e sequestrati macchinari (da taglio, presse, cucitrici e spillatrici), cliché di noti brand e quasi 1.500.000 pezzi tra borse ed etichette, che stavano per finire nel giro del commercio illecito.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest

Lascia il tuo commento