Napoli, controlli a tappeto a Scampia: sequestrati armi e droga

Rinvenuta anche una Lancia Lybra station wagon risultata rubata una settimana fa a Bagnoli

Perquisizioni a vasta scala dei carabinieri a Scampia, quartiere della periferia Nord di Napoli, hanno portato al sequestro di armi, caricatori, droga e auto per furti con dentro arnesi da scasso. I militari della stazione di Marianella hanno controllato luoghi di pertinenza comune in una palazzina appartenente al lotto “H”. Qui hanno trovato una pistola Beretta, risultata rubata in un’abitazione di Santa Maria la Carità, la canna di una pistola, 2 caricatori con 8 cartucce per semiautomatica e 7 dosi di marijuana. Nel corso dello stesso servizio i carabinieri della stazione Capodimonte hanno rinvenuto su in via Carlo Fiorante una Lancia Lybra station wagon risultata, da un veloce controllo, rubata una settimana fa a Bagnoli e, verosimilmente, utilizzata per compiere furti poiché all’interno vi erano riposti un ‘ariete’ della lunghezza di un metro, 4 ‘piedi di porco’ e 2 pali in ferro.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest