La Cgil sceglie il Sud per il suo congresso nazionale

L’evento si terrà a Bari, alla Fiera del Levante dal 22 al 25 gennaio

La Cgil sceglie Bari per il suo congresso nazionale. L’evento si terrà dal 22 al 25 gennaio 2019.  La decisione è stata assunta oggi dal Comitato direttivo dell’organizzazione sindacale. Eletta la commissione politica, composta da 52 membri più i componenti la segreteria nazionale, e votato la delibera che dà il via al percorso congressuale.

Tra il 5 aprile e il 18 maggio è previsto lo svolgimento di circa 1500 assemblee generali che si terranno nei luoghi di lavoro su tutto il territorio nazionale.

Dal 20 giugno al 5 ottobre si svolgeranno, invece, le assemblee congressuali di base.

A seguire e fino al 31 ottobre si terranno i congressi delle Camere del lavoro e delle categorie territoriali.

I congressi delle strutture regionali avranno inizio il 5 novembre e si dovranno concludere entro il 24 dello stesso mese. A seguire, dal 26 novembre al 20 dicembre, si svolgeranno i congressi delle categorie nazionali dei lavoratori attivi e quello del sindacato dei pensionati della Cgil, che si terrà dal 9 all’11 gennaio del 2019.

Il percorso congressuale si concluderà a Bari, presso la Fiera del Levante, dove dal 22 al 25 gennaio avrà luogo il XVIII Congresso della Cgil nazionale.

(foto di Ciro Crescentini)


Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest