“Nuje ce ne jamme in America” al Teatro Don Bosco di Caserta

 

“Il Risveglio” è di un’associazione presente sul territorio da più di 10 anni

Sabato 10 e domenica 11 marzo ore 20:30, al Teatro “Don Bosco”, è di scena la compagnia teatrarte de “il Risveglio” salotto culturale di Cancello Scalo, con “Nuje ce ne jamme in America”, commedia brillante di Raffaele Caianiello.

Il “Risveglio”, dunque, ritorna in scena dopo il grande successo di “Quando il Diavolo veste Rosa” dello scorso 17/18 dicembre 2016.

“Il Risveglio” è di un’associazione presente sul territorio da più di 10 anni, ricca di successi, che ha regalato ore di esilaranti risate e momenti goliardici. Tant’è vero che nel maggio 2015 ha ricevuto l’onore di esibirsi presso il teatro di corte della Reggia di Caserta.

Al suo attivo tante le commedie, con un unico obiettivo comune: inscenare la quotidianità, la semplicità che caratterizza il popolo napoletano nell’affrontare le difficoltà quotidiane.

Anche per quest’anno le aspettative sono molto alte. Lo sa bene il regista Angelo Borzillo, che aggiunge: “Gli attori che con orgoglio dirigo non hanno nulla da invidiare ai professionisti, e si preparano con passione ed abnegazione . Certamente fanno più sacrifici di chi lo fa per mestiere perché impiegano ritagli di tempo libero che rubano alle famiglie e ad eventuali altre attività, ma vi assicuro che ce la mettono tutta. Il mio amico e mentore Ennio Coltorti, docente dell’Accademia Artisti di Roma, diceva che le compagnie teatrali amatoriali si chiamavano così perché il loro pubblico era rappresentato solo da parenti, amici ed amici degli amici. Le nostre commedie da diversi anni, invece, sono seguite da un pubblico variegato e competente, che ci fa dire con orgoglio: la nostra è una compagnia amatoriale, che però vanta un pubblico adulto e competente.. Perciò lancio l ‘invito a venirci a vedere sabato10 e domenica 11 marzo al teatro “Don Bosco” a Caserta alle ore 20,30. Non ve ne pentirete”.

Di seguito l’elenco dei personaggi ed i loro interpreti:

Dott. Alonso Pecorella Calogero Linea
Norina, sua moglie Angela Cimmino
Ginella, amante di Alonso Daniela Morgillo
Sasà, amante di Norina Carmine Fonzo
Filuccio Calesse Pierluigi Renga
Carmine, zio americano Salvatore Giardino
Susy, sua figlia Annateresa Di Domenico
Arturo Gaglione, Avvocato Michele Celestino Perrotta
Vincenzo, cugino di Alonso Gennaro Affinito
Addolorata, Cugina di Norina Anna Seano
Cenzina, portavoce di Addolorata Vincenza Piscitelli
Lionora, Cugina di Alonso Aurora Pastena

La Regia di è Angelo Borzillo, la Scenografia è affidata a SACS Villaricca, mentre le riprese televisive saranno a cura di Fulvio De Lucia e il trucco e Acconciature di Mario Liberti.

Condividi sui social network
  • gplus
  • pinterest